Piante da interno

Marimo

La simpatica algapalla

Il marimo, o alga palla o, scientificamente, Cladophora aegagropila, è una simpatica pallina verde composta da alghe pluricellulari.

Si formano grazie all’azione dell’acqua dei laghi, che sciabordando sulla riva, arrotola le alghe donando loro una simpatica conformazione sferica, vellutata e soffice. Il rotolamento garantisce anche un’esposizione uniforme ai raggi solari, che stimolano la fotosintesi.

Le colonie di Marimo sono conosciute soltanto in Islanda, Giappone e dalla Siberia all’Estonia, mentre sono state introdotte dall’uomo in Australia, trovate anche sulla costa verde della Sardegna, dopo una grande mareggiata.

Cresce in maniera lentissima ed è super longevo: vive fino a 200 anni!!

È possibile contenerlo in un semplice vaso di vetro trasparente, cambiando l’acqua ogni due settimane d’inverno e ogni 10 giorni d’estate. Durante questa procedura il marimo va sciacquato sotto l’acqua corrente e strizzato delicatamente come fosse una spugnetta.

È splendido anche usato negli acquari ma fate attenzione, alcune specie di pesci ne sono ghiotti (come i pesci rossi)!!!

È possibile decorare il suo habitat con sassi, conchiglie, ghiaia, a patto che siano ben puliti, essendo una creatura di acqua dolce.Importantissimo però sistemare il suo vaso in una zona luminosa ma riparata dal sole diretto: l’acqua si surriscalderebbe e il nostro marimo bollirebbe come una patata!!

È talmente simpatico e morbido da essere quasi un animaletto domestico, un abitante longevo e tranquillo della nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.