Blog,  instagrammare le piante

Preset personalizzati

Come abbiamo già visto (se ti sei perso il mio articolo su Filtri e Preset, lo trovi qui!), un preset è un insieme di impostazioni, di settaggi appunto, che vanno a modificare e migliorare una fotografia all’interno del software Adobe Lightroom. Salvare questo insieme di modifiche consente sia di avere foto con uno stile omogeneo, sia di velocizzare notevolmente il flusso di lavoro. Degli alleati preziosissimi per il nostro feed di Instagram insomma!

Possiamo crearnee uno personale oppure acquistarne di già pronti. Fai attenzione, potrai caricare il preset solo dalla versione desktop, quindi a pagamento: se usi l’app gratuita potrai crearne uno tuo ma non caricarne di esterni. Una volta caricato da pc, potrai comunque utilizzarlo su ogni dispositivo mobile tu preferisca.

Tieni conto che la post produzione darà un tocco in più alla tua foto e perché funzioni alla perfezione, foto e rielaborazione digitale devono essere coerenti e in linea. Ovvero, se vuoi una foto autunnale o primaverile devi partire già da una foto autunnale o primaverile! 

Se stai fotografando i tuoi prodotti o le tue creazioni devi allestire un set fotografico coerente al risultato che vorrai ottenere. (Ho parlato dell’importanza dello sfondo qui!).

Non vivere i preset come delle scatole chiuse, mi raccomando, ma come una cassetta degli attrezzi già pronta: dovrai a seconda della foto lavorare comunque su ogni singolo parametro affinché la foto sia perfetta, avendo però già tutto a portata di mano.

Io adoro le foto scure, moody, le atmosfere malinconiche, romantiche, misteriose, adoro il crepuscolo, l’ombra, la nebbiolina, il freddo, adoro la Natura e i doni del Bosco.

Ho creato quindi il mio preset in linea con il mio gusto e lo stile che amo di più, provando e riprovando, fino a raggiungere un effetto che desse risalto alle mie piante e ai miei lavori.

Come creare un preset personale

Apri l’app o la versione desktop di Adobe Lightroom CC e apporta qualsiasi modifica tu voglia alla tua foto. Una volta che avrai finito, i passaggi sono i seguenti:

  • clicca sul pannello “predefiniti”
  • clicca sui tre puntini in alto a destra del panello stesso
  • Ora fai click su “crea predefinito”: qui potrai decidere di salvare solo il colore, i dettagli, o tutto insieme. Il software ci chiede di dare un nome al nuovo preset che verrà salvato nel gruppo “predefiniti utente”.
  • Puoi eventualmente esportarlo cliccando sul nome del nuovo preset con il tasto destro e cliccando quindi su “esporta”.
  • Facilissimo vero? Ora avrai a disposizione il tuo preset personale e ti basteranno pochi click per modificare la tua foto.

Come caricare un preset

Apri la versione desktop di Adobe Lightroom;

  • clicca sul pannello “predefiniti”
  • clicca sui tre puntini in alto a destra
  • Clicca su “importa predefiniti”
  • Carica il file che hai precedentemente acquistato o scaricato in formato LRTEMPLATE, DNG, XMP, ZIP o DCP.
  • Lo stesso procedimento è eseguibile cliccando su file —> importa profili e predefiniti

Ho messo in vendita il mio preset Moody Plants per condividere con voi l’atmosfera della mia casa piena di piante, del mio mondo.

È acquistabile direttamente dal mio shop in pochi click!

Se ti è piaciuto questo articolo non perderti gli altri!