Variare la brand color palette

con le stagioni

color palette on a notepad

La brand color palette è quell’insieme di colori con cui una libera professionista comunica parte della sua marca, della sua identità e dei suoi valori; la si utilizza per il sito web, le grafiche digitali, il design dello studio fino ad arrivare ai suoi outfit per gli shooting professionali. È facile capire quando sia una scelta importante.

È composta da una serie di colori scelti in base al settore di riferimento, alla personalità della professionista e del carattere del suo personal brand, ai suoi valori, alla leggibilità, alla percezione e alle emozioni che evocano in vista di un utilizzo sul digitale e su eventuali supporti da stampa.

Il numero dei colori è variabile, da 1 a 5 in genere; guarda il caso studio di Tamara:

Spesso però le mie clienti hanno il timore di sentirsi limitate e ingabbiate dalla brand color palette. L’idea di utilizzare pochi colori può sembrare ripetitiva ma non è così: la brand color palette è una guida che ti fa risparmiare tantissimo tempo.

Immaginati nel creare grafiche con Canva e sapere già esattamente quali codici colore utilizzare, anziché passare ore a sceglierli e produrre contenuti non omogenei!

Allo stesso tempo, è possibile variare i contenuti per la comunicazione del tuo personal brand mantenendo coerenza visiva inserendo tonalità di stagione oppure utilizzando sfondi e props in tema.

Ad esempio, le stagioni dell’anno.

Brand color palette e stagioni

La necessità più comune è variare i colori a seconda delle stagioni: più freddi in inverno, scintillanti a Natale, più caldi in estate, pastello in primavera.

Il segreto è aggiungere uno o due colori caratterizzanti mantenendo intatti gli altri anche attraverso l’uso di props o sfondi, oppure scegliere una tonalità della palette in linea con il periodo da usare maggiormente. In questo modo creerai varietà ma in modo uniforme e coerente.

Qualsiasi parola sarebbe di troppo e lascio parlare per me le moodboards. 

esempio comunicazione visiva primavera
esempio comunicazione visiva estate

©credits photos

Una Sinkevica

Moyo studio

Haute Stock

leggi ancora